Scrittori Esordienti da non imitare (quelli che sostengono i seguenti assiomi):

  «Scrittori esordienti e scrittori emergenti sono la stessa cosa»: no carissimo/a, perché c’è l’irrilevante differenza che i secondi hanno già pubblicato almeno un’opera e i primi no. Naturalmente, pubblicare a pagamento non vale. «Tanto è la casa editrice che sistema il romanzo, posso scrivere anche senza punteggiatura e in linguaggio sms»: certamente, poi però non ti lamentare se il … Continua a leggere